REVENUE MANAGEMENT PER RISTORANTI

Il Revenue Management per Ristoranti, è uno di quegli argomenti che mi sta particolarmente a cuore e che vorrei condividere con te. Dopo un lungo periodo di studi a riguardo, mi sono reso conto che non ne parlano in tanti. Del Revenue per Hotel, ormai, se ne sente parlare da anni e, in qualche modo, comincia a esserci una generale consapevolezza sul fatto che stia diventando un vero e proprio must. Per il settore Food & Beverage, invece, siamo in fase pionieristica.

Anzitutto, perché un ristoratore dovrebbe preoccuparsi di Revenue, RevPash, Food cost, ecc? Semplice, perché Internet ha stravolto tutte le logiche di marketing anche di questo settore. Il web, soprattutto con l’avvento dei social, ha reso prezzo e Brand Reputation strumenti forti su cui far leva. È capitato a tutti di cercare su Google un ristorante, di verificare su Tripadvisor il suo punteggio o di vedere menù e listini prezzi online. Tutto questo comporta trasparenza ed equità. Le recensioni sui social media, infatti, non sono fatte da esperti di settore, ma dai tuoi potenziali clienti. Se i tuoi prezzi non sono allineati con la concorrenza, o se i tuoi piatti non sono all’altezza delle aspettative, il web in pochi secondi lo sa. Si rende necessario reagire in modo dinamico ai continui cambiamenti del mercato e dei clienti.

Il Revenue Management per Ristoranti è l’arte di vendere al prezzo più alto possibile quel piatto, in quel determinato giorno/fascia oraria.

Come si possano ottenere risultati importanti in termini di aumento di fatturato,  è la mia professione! In effetti, non è terreno semplice per i non addetti ai lavori, ma voglio comunque darti qualche piccolo consiglio che potresti mettere in pratica da subito:

  1. Sii aperto al cambiamento. Per poter raggiungere i tuoi obiettivi di business, bisogna quasi sicuramente intervenire sulla metodologia di lavoro. In fondo, facendo sempre le stesse cose, non si possono che ottenere sempre gli stessi risultati.

  2. Attenzione al Menù. Un menù studiato strategicamente può far aumentare il tuo fatturato in modo considerevole.
  3. Utilizza le giuste tecnologie. Oggi più che mai sono necessari software che facilitino il tuo lavoro tenendo monitorati alcuni dati importanti. Avere un buon gestionale, infatti, può significare avere tutti i dati per ottimizzare il menù, per ottenere gli indici di redditività della tua azienda e poter intervenire sulle politiche tariffarie.
  4. Cura la comunicazione. Oggi devi per forza essere social! Sfrutta al meglio il network per interagire con i tuoi clienti effettivi e potenziali. Posta foto di alta qualità, esalta gli eventi, fai capire al tuo pubblico i vantaggi di scegliere il tuo ristorante.
  5. Conosci il tuo cliente. Profilazione del Buyer Persona: un’attività che richiede molto tempo, ma che può aiutarti a targetizzare il pubblico in modo da farti risparmiare denaro con campagne pubblicitarie sempre più mirate a chi è davvero interessato al tuo ristorante.
  6. Tieni aggiornato il sito Internet. Il sito web è il tuo biglietto da visita. Deve essere semplice, accattivante e mobile friendly. Non dimenticare, inoltre, di offrire al tuo cliente la possibilità di prenotare online.

Infine, potrei consigliarti di rivolgiti ad un professionista! Non considerare il fatto di rivolgerti a chi svolge tutte le attività elencate, come ad un costo aggiuntivo. La collaborazione con il professionista, va vista come un vero e proprio investimento. Con le giuste conoscenze dei migliori strumenti di RM, Webmarketing e  Menù Engineering, potrai risparmiare tempo e ottimizzare il tuo fatturato.

Se vuoi saperne di più e la tua azienda ha un potenziale ancora inesplorato, non esitare a contattarmi.

Se sei interessato a sapere qualcosa dell’indicatore di performance RevPash, leggi questo articolo cliccando qui.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi