STRATEGIA DI MARKETING PER HOTEL SU GOOGLE

 

Una forte strategia di marketing per hotel su Google è indispensabile per indicizzare il tuo sito! 

Forse ti stai chiedendo: perché è così importante per gli albergatori investire sulla propria indicizzazione su questo motore di ricerca? Perché circa il 60% dei viaggiatori di oggi, prenota la sua vacanza online e di conseguenza non si può non considerare che Google è il più importante motore di ricerca nella storia. Un’accurata strategia, messa a punto con degli esperti, è di fondamentale importanza a questo proposito, perché Google si muove in fretta e continuamente. In questi giorni, ad esempio, sta testando nuove soluzioni sulle SERP (Search Engine Results Page) per spingere la piattaforma pubblicitaria per gli hotel. Ha reso ben visibile la possibilità di prenotare, con una call-to-action nella parte alta dei risultati della ricerca. La tua strategia di marketing deve quindi considerare il fatto che sfruttando gli strumenti di Google, come Google Adwords e Google Maps, si possono abbassare le commissioni alle OTA aumentando la vendita diretta. Per approfondire questo argomento, suggerisco di non perdere l’articolo che segue, buona lettura!

 

I motori di ricerca sono una vera e propria fonte di informazione per i viaggiatori del XXI secolo. Per gli albergatori è quindi di vitale importanza essere presenti su Google con la propria strategia di marketing.

  In questo articolo ti presentiamo due strumenti che ti aiuteranno a guidare gli utenti, promuovere il tuo hotel ed aumentare le prenotazioni dirette: stiamo parlando di Google Maps e Google Hotel Ads.   Oggi sono sempre di più i viaggiatori che prenotano il loro soggiorno online. Quelli che utilizzano Internet per prenotare il loro viaggio sono ben il 57% (Statistic Brain, 2016). Che si tratti di un viaggio di lavoro o di piacere la percentuale si mantiene alta. Se dobbiamo trovare una camera per il nostro prossimo viaggio, la maggior parte di noi probabilmente aprirà subito un tab Google per cercare una soluzione che soddisfi le nostre esigenze o scaricherà addirittura sul suo smartphone Google Trips, l’ultima nata dell’azienda di Mountain View. L’app ti consente di pianificare un viaggio, conoscere le attività dei locals, scegliere un tour, ma anche raccogliere i tuoi biglietti di viaggio, i biglietti per il teatro, etc. Un vero e proprio travel content and utilities box che promette (e questa pare essere la volta buona, per Google) di cambiare radicalmente la pianificazione del viaggio e, più in generale, il modo di viverlo e di esserne coinvolti.

 

Hotel su Google Maps – come posizionarsi e vendere – MyComp Blog.

Source: Hotel su Google Maps – come posizionarsi e vendere – MyComp Blog

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi