Hotel Marketing News – 18 passi per aumentare visibilità e fatturato

In rete si trova oramai qualsiasi tipo di informazione necessaria per comprendere come intervenire in ogni tipo di necessità di comunicazione.

Ben poco però ho trovato nella ricerca di una rapida scaletta dei lavori necessari ad aumentare in breve tempo la presenza online di un Hotel.

Quindi ho pensato di realizzarla per agevolare quegli Hotelier che necessitano di capire come muoversi nell’ottimizzazione della propria presenza online.

Iniziamo:

  1. Il sito internet deve essere responsivo o con doppio sito mobile/desktop. Google è perentorio: desidera che tutto sia ottimizzato per gli smartphone che detengono oramai il 70 % delle visualizzazioni del web. Se l’Hotel non si è ancora adeguato è destinato ad essere fuori mercato ed il suo fatturato diretto senza intermediari rimarrà una semplice utopia;
  2. statistiche Google Analytics possibilmente con gli obiettivi di conversione settati sulla richiesta di informazioni. In questo modo si potrà tener traccia di un parametro di conversione che darà indicazione da oggi al prossimo futuro dei reali miglioramenti che farai nell’ottimizzazione del sito.
  3. booking engine obbligatorio. Personalmente preferisco usare degli strumenti estremamente evoluti ma anche i più economici possono bastare. Tieni presente però che tra un Booking Engine ed un altro potresti ottenere una differenza di fatturato diretto anche del 30%. Se non sai cosa scegliere: chiamami;
  4. il booking engine deve essere collegato con un codice alle tue Google Analytics in modo che tu possa ritrovare le conversioni all’interno delle statistiche;
  5. il sito deve essere totalmente, o perlomeno nella parte delle offerte speciali, modificabile a tuo completo piacimento senza dover ricorrere a tecnici esterni;
  6. ci devono essere i bottoni sociali su ogni pagina, sia che permettano all’utente di entrare nelle tue pagine Social, sia che gli permettano di condividere le tue offerte sulla sua bacheca Facebook, Instagram, Twitter, etc;
  7. ci dovrebbero essere in bella vista almeno 3 importanti motivi per prenotare direttamente invece che prenotare su Booking.com o le altre Ota;
  8. dovresti mettere in evidenza il tuo punteggio di qualità su Booking e Tripadvisor con il link alle tue recensioni Tripadvisor. Non importa che punteggio tu abbia, l’importante è che tu faccia capire al tuo potenziale acquirente che ne sei cosciente e questo ispirerà fiducia;
  9. Instagram è in crescita vertiginosa, possibilmente inserisci una sezione con il tuo profilo Instagram nel tuo sito. Far vedere le foto che portano il  tag del tuo Hotel direttamente nel tuo sito è bello, ti può far denotare come azienda che interagisce con la clientela anche nella parte di immagine e social;
  10. l’ottimizzazione SEO è ancora molto importante, anzi è assolutamente necessaria. Soprattutto se scrivi di eventi che riguardano il tuo territorio, l’ottimizzazione Seo diventerà veicolo di un numero, che potrebbe essere anche molto elevato, di utenti interessati a soggiornare in occasione dell’evento a cui sono interessati. Le strategie SEO possono indicizzarti in posizione preminente senza dover competere con gli annunci pubblicitari che oramai hanno preso tutte le prime posizioni di Google;
  11. video della tua struttura in bella mostra. I video devono essere fatti bene.  Sono diventati in breve tempo il più importante veicolo pubblicitario ed il pubblico lo preferisce alle semplici foto. I video (e comunque anche le foto) sono migliori se all’interno di essi ci sono delle persone sorridenti che interagiscono. Se non hai ancora realizzato un buon video sei indietro nei tuoi passi di marketing, oggi serve assolutamente un video pubblicitario. Rifletti sul fatto che tra pochi mesi sarà necessario già mostrare i video in VR (vedi il mio articolo sulla realtà virtuale e turismo);
  12. scheda Google Business perfettamente ottimizzata e compilata;
  13. scheda Tripadvisor perfettamente ottimizzata (se non sei ancora Cliente Premium di Tripadvisor chiamami che ti passerò alcune dritte al telefono). I clienti Premium dovrebbero utilizzare gli strumenti delle offerte speciali e Review Express all’interno della piattaforma di marketing avanzato di Tripadvisor;
  14. Revenue Management fatto insieme ad un professionista. Alcuni imprenditori si illudono di effettuare Revenue da soli dopo aver letto un libro o effettuato un corso. Se non si viene appoggiati da un un Coach che, almeno per il primo anno,  segua passo passo l’azienda, i danni che si possono effettuare con il Revenue Management sono tanto enormi quanto i risultati positivi, se invece applicato con occhio esperto. Per aumentare il fatturato oramai è necessario intervenire con una dinamica tariffaria e strategica. L’unico ostacolo è la conoscenza e l’esperienza del Revenue Manager. Se ti serve un consulente in questo senso penso di poterti essere molto utile, quindi contattami senza esitare per vagliare una soluzione di collaborazione;
  15. pagina Facebook perfettamente compilata. Articoli di Facebook non più vecchi di una settimana. Almeno due volte al mese inserisci un articolo che parli del tuo territorio o di qualche iniziativa del tuo hotel e premi il bottone blu “metti in evidenza” e paga affinché Facebook lo faccia leggere e condividere  dal tuo pubblico di riferimento;
  16. utilizza WhatsApp per dare ai tuoi clienti la possibilità di comunicare con te in tempo reale mentre stanno soggiornando nel tuo hotel ( vedi questo articolo su WhatsApp e turismo );
  17. utilizza la newsletter per rimanere in contatto con i tuoi clienti una volta tornati a casa. Continua ad inviar loro offerte e reminder che possano condividere con i loro conoscenti;
  18. premia i tuoi clienti fedeli con sconti, premi, omaggi.

 

Bene, direi che questi 18 passi possano essere sufficienti ad ottenere una rapida e potente ottimizzazione dell’aspetto di comunicazione e marketing di quasi tutti gli Hotel. In ogni caso mano a mano che mi verranno in mente delle ulteriori soluzioni aggiornerò questo articolo.

Desideri rimanere informato sui miei consigli di Hotel Marketing per  titolari e direttori d’Hotel e strutture ricettive? Allora compila il modulo che trovi qui sotto.

 

I campi contrassegnati con un * sono obbligatori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi